> La Cattedrale - San Gerlando Agrigento
La Cattedrale - San Gerlando
Via Duomo, 94 - 92100 Agrigento

 

Eretta dal Vescovo Gerlando nel 1096 probabilmente sui resti di un tempio attribuito a Zeus Atabirio, si sviluppa per quasi 100 metri in lunghezza e 40 in larghezza. L'interno è suddiviso in tre grandi navate delimitate da due file di imponenti pilastri che si concludono in arcate ogivali. Il soffitto della navata centrale è diviso in due parti: la prima risalente al 1518 ca. a travature scoperte con capriate di legno magistralmente decorate, la seconda del 1682 con cassettoni dorati con al centro una grande aquila bicipite. Splendidi l'immensa abside ed il coro riccamente adornati da stucchi dorati. Numerose sono le opere conservate nella chiesa. Tra le più notevoli sono da segnalare l'arca d'argento realizzata nel 1639 contenente le reliquie di San Gerlando, la bellissima statua in marmo della Madonna col Bambino ( XVI sec.) attribuito alla scuola del Gaggini, i pregevoli affreschi e le varie tele che adornano tutto il tempio. Nella navata di destra un'urna di vetro conserva i resti imbalsamati che la tradizione attribuisce al paladino Brandimarte, caduto sulla spiaggia di Lampedusa nello scontro dei "tre contro tre" descritto ne L'Orlando Furioso.

Info- contatti e orari

 


Scheda descrittiva

Video collegati

Notti
1