> Racalmuto - Racalmuto
Racalmuto

   IL "PAESE DELLA RAGIONE" DI LEONARDO SCIASCIA

 

 

 

Dall'arabo " Rahl al-mudd", cioè casale del Moggio, ne dichiara palesemente l'origine, il paese però ebbe grande importanza nel periodo medioevale, infatti i Chiaramonte elevarono lì un grande castello/fortezza che dominava sull'intera vallata.

Racalmuto, il "paese della ragione" ha dato i natali allo scrittore Leonardo Sciascia e oggi una statua bronzea in proporzioni reali è stata posto lungo il corso cittadino.

Lo scrittore ha mantenuto un legame forte con le sue origini: qui troviamo la casa di campagna della famiglia, in contrada Noce, e nel cimitero c'è la tomba dello scrittore scomparso il 20 novembre 1989, che mostra sul marmo un'incisione:<< Ce ne ricorderemo, di questo pianeta >>.

 

PRINCIPALI  ATTRAZIONI – COSA VEDERE A RACALMUTO

Una passeggiata a Racalmuto è un percorso nel tempo e nella memoria siciliani, dalla solfara abbandonata che parla di lavoro e sofferenza al severo Castello Chiaramontano, dalla casa in via Regina Margherita in cui nacque lo scrittore, al torrente Azzalora, alla chiesa della Madonna del Monte dove il piccolo Sciascia serviva la Messa.

 In Via Vittorio Emanuele 131, si piò ammirare il Teatro Regina Margherita. Costruito tra il 1870 e 1880 da un allievo del Basile, è detto "Piccolo Massimo", perché realizzato pensando al Massimo di Palermo - Dopo il restauro, nel 2003, la direzione artistica fu affidata ad Andrea Camilleri. Attualmente chiuso, il teatro è visitabile su appuntamento.

 

DA NON PERDERE 

♦ Visita alla sede della Fondazione Sciascia - info: 0922 941993

 

 DISTANZA DA AGRIGENTO km 27  S.S. 640

 

 VEDI LE STRUTTURE COLLEGATE 

Notti
1