> Agrigento - Agrigento
Agrigento

AGRIGENTO CITTÀ DELLA MEMORIA

TRA STORIA, ARTE, CULTURA E NATURA

Vallate, colline, monumenti e templi, antichi e antichissimi, quasi tutti risalenti al tempo in cui tutta la civiltà più raffinata risiedeva nel Mediterraneo, sono i tratti peculiari che hanno fatto di Agrigento una città della memoria. "Memoria" per la quale illustri uomini di pensiero ne hanno decantato l'eterna bellezza e il cui fascino resta immutato nel tempo.  Leggi gli elogi dei più famosi visitatori che hanno esaltato il suo splendido passato.

  

Bella e indimenticabile

Chi arriva ad Agrigento per la prima volta rimane ammaliato per sempre dalla magia della Valle dei Templi. Eccezionale testimonianza storica della Magna Grecia e dell’epoca successiva,  gli imponenti templi dorici, le agorà, le necropoli pagane e cristiane e la fitta rete di acquedotti sotterranei, costituiscono la ricchezza di un sito che si estende su circa 1300 ettari e che racconta una storia millenaria iniziata nel VI sec. a.C. con la fondazione dell’antica colonia greca di Akragas e che oggi fanno dell’area archeologica un patrimonio dell’umanità, inserito nella lista dell’UNESCO dal 1997. 

 

 

Storia dell'antica Akragas 

L’antica Akragas ebbe una storia movimentata, degna di una grande città.

Fu fondata presso la foce del fiume Akragas – da cui la città prese il nome-  intorno al 582 da coloni gelesi di origine rodio-cretesi e quello che un tempo remotissimo fu solo un villaggio, divenne successivamente una delle città più grandi del Mediterraneo: l’Akragas dei Greci, l’Agrigentum dei Romani, la Kirkent degli Arabi donde il nome di Girgenti, l’Agrigento attuale. Continua a leggere

Clicca per visualizzare i video Agrigentum. Storia e archeologia della città romana  -   Ricostruzione tridimensionale della Valle dei Templi di Agrigento, Tempio di Zeus.

 

Patria di uomini illustri

   

 

 

 

 

 

Terra di uomini di cultura, ha dato i natali ad Empedocle, a Luigi Pirandello, Leonardo Sciascia, Giuseppe Tomasi di Lampedusa. Solo alcuni dei personaggi che hanno vissuto il territorio agrigentino e che hanno lasciato una preziosa eredità letteraria ed oggi confermata e arricchita dal genio di scrittori come Andrea Camilleri, Gaetano Savatteri e tanti altri talenti emergenti.

 

Agrigento una città dalle mille risorse

 Oltre alla bellezza della Valle, Agrigento conserva nel suo Centro Storico  le tracce del glorioso passato e racchiude una tale ricchezza di capolavori, che è difficile separarlo dalla Valle dei Templi.

Chiese di straordinaria bellezza, piazze, palazzi antichi ed ancora, i cortili, le vie anguste e impervie: Agrigento stupisce per l'abbondanza di preziosi segni lasciati da culture millenarie che si sono succedute nel tempo, ognuna lasciando la sua indelebile traccia.

Agrigento è tutto questo e molto altro, è anche mare. Mare azzurro e pulito lungo chilometri e chilometri di sabbia dorata e scogliere, da Punta Bianca a Porto Empedocle con il Lido di S.Leone a fare da ideale baricentro. Tutto questo, unito alle trattorie tipiche e ai ristoranti dai profumi e sapori intensi della cucina mediterranea, fanno di Agrigento luogo di rara bellezza e che regala magiche atmosfere, lasciando al viaggiatore il ricordo di una emozionante vacanza. 

 

Un patrimonio diffuso in tutto il territorio della provincia 

Il territorio di Agrigento è una vera e propria vetrina espositiva delle eccellenze isolane: mare, montagna, natura, paesaggi, arte, storia, folklore, enogastronomia..... La privilegiata posizione geografica fa di questo pezzo della Sicilia che si affaccia verso l'Africa uno dei luoghi più affascinanti dell'isola.Tutto questo è un invito a conoscere la nostra Agrigento e il suo territorio, un invito a procedere lentamente per non limitarsi a vedere ma anche di guardare e scoprire antiche memorie, dove natura e arte, storia e tradizioni si fondono mirabilmente. Continua a leggere

  

 Vuoi scoprire tutto questo patrimonio con il nostro aiuto?

Seleziona e scegli le “strutture collegate“ Sono degli itinerari che vi condurranno e guideranno alla scoperta di questi luoghi: tanti gioelli imperdibili, per la storia, le tradizioni e le bellezze naturali che nasscondono. I percorsi sono arricchiti anche di una scheda informativa (orari, prezzi, gestore, riferimenti telefonici e quant’altro ecc. ) del museo, chiesa o palazzo, parco archeologico, localizzato sulla mappa.

 COME ARRIVARE IN CITTA'

Trasporti in città: Autobus/servizio Urbano - TAXI - Noleggio di auto, moto e bici

 

 VEDI LE STRUTTURE COLLEGATE 

Video collegati

Notti
1